giovedì 11 dicembre 2008

Arriva il Natale: "panettone"

Con la mia passione per i dolci nonchè per i lieviti non poteva mancare il Panettone!!!

Ebbene si l'ho fatto, e non disponendo di un'impastatrice l'ho fatto a mano.







La ricetta è perfetta, è per chi ha l'impastatrice (gruppoKa ascoltate)

é da eseguire con lievito naturale.



E' buonissimo. Anche se non credo che le foto possano far capire quanto sia buono.
Si scioglie in bocca. Il merito è tutto della ricetta, trovata su internet, che è perfetta.
L'autore della ricetta è il mitico(si sente che sono romana!!) Cuoco d'artificio: Berso.

http://ilcuocodartificio.blogspot.com/2006/11/facciamo-il-panettone.html

Che ringrazio di cuore per aver pubblicato la ricetta.
Per chi è interessato mi può contattare.
Sia per la creazione del lievito naturale, che abbiamo già testato con la Carissima Salamander.
Sia per il panettone.
Comunque impastarlo a mano non lo consiglio a nessuno!

8 commenti:

germana ha detto...

Ma brava Bice!!!
Anch'io faccio il panettone con il lievito madre ed é tutta un'altra cosa che col lievito di birra.
Prova a fare il pane....
Un bacione e piacere di averti conosciuta.
germana

Bice ha detto...

Ciao Germana,
Io il pane lo faccio già.
Ho cominciato per necessità essendo intollerante al lievito di birra.
Sul sito c'è anche il post relativo al pane che ho fatto per per il Word bread day.
Anche per me è stato un piacere conoscerti.
Ciao.

Anonimo ha detto...

L'aspetto lascia immaginare una pasta soffice e morbida e la fragranza dei profumi propria solo dei panettoni realizzati (e sono veramente pochi credimi) con materie prime di qualità e rispettando la ricetta classica del panettone. Quindi ti faccio i miei complimenti sopratutto per averlo realizzato con il solo ausilio delle tue mani e suppongo con tanta dedizione da vera appassionata. Tanti Auguri a te di buon natale e di un bel nuovo e felice anno. Ciao. Roberto.

evelyne ha detto...

certo che vogliamo la ricetta!!!

salamander ha detto...

confermo che creare il lievito da sè è un'esperienza fantastica, e confermo anche che lo si può fare a distanza, utilizzando internet, con una maestra attenta e capace come bice. grazie per avermi aperto uesto mondo!!!!!!

Antonella ha detto...

Ecco....appena arriva il KA....lo faccio ;o)
Bellissimo!!!
A presto!!!

Babs ha detto...

ciao Bice
ma sei proprio bravissima!
un abbraccio

babs

natalia ha detto...

Ciao ! Fra poco proverò il tuo ora sto facendone uno vegan per un'amica e vorrei un consiglio :ho usato 800 gr di farina secondo te devo usare 2 stampi ? (Ho quelli classici in carta)Per il tuo ho bisogno di ragguagli sul lievito ne ho creato uno poco fa ma non sono un gran che con le percentuali, in forza ecc. Grazie baci